Mare Verticale senza acqua.......... Stampa E-mail
I regali di Dio Nettuno.......... ultime notizie del 9 dicembre 2005

Il desalinizzatore di bordo da qualche giorno non funziona a causa del filtro difettoso
Abbiamo cosi deciso da ieri di razionare l' uso dell' acqua utilizzando una bottiglia di acqua minerale a testa per tutti gli usi al giorno
Le nostre scorte sono di appena trenta litri il che significa appena 10 gg di navigazione, inferiori a quelli previsti per tornare: panico !

Oggi giornata ancora molto calda mare blu molto calmo
L' alba è stata bellissima nuvole rosa e orizzonte completamente libero, tranne una grande barca a vela con spin che si è allontanata verso sud
Sono molti giorni che non incontriamo nessuno; soprattutto i nostri temutissimi cargo
All' improvviso grandi massicci nuvolosi neri tipici dell' oceano si sono formati sulla nostra testa regalandoci una pioggia calda; fitta fitta; molto tropicale.

Siamo corsi come matti a raccogliere bottiglie e contenitori per prenderne il più possibile, ci siamo messi tutti e tre sotto la grande randa e tramite una canaletta formata con la piega della vela abbiamo raccolto una ventina di bottiglie di plastica da un litro e mezzo , un secchio e un grande catino di plastica !!!!!
Come acqua non è gran che ma sicuramente più sana di tanta acqua delle città!

Questo improvviso regalo del dio Nettuno ci ha riportato il sorriso, anche perché la pioggia ci ha rinfrescato con una doccia meravigliosa dopo circa 10 giorni di navigazione !
Ci siamo infatti lavati completamente, che gioia l' acqua dolce!!!!

Nel frattempo il vento è calato e quando la pioggia è finita con il ritorno del sole estivo il vento è sparito quasi del tutto
Allora Joe ha approfittato per gettare una grande lenza e.......in pochissimo tempo Arnaud ha recuperato un pesce enorme, chiamato Dorade Coriphere!
Questa sera cena di pesce da Cipriani...!!!

Qualche ora di bonaccia in uno scenario oceanico magnifico:
caldo,mare blu, cielo azzurrissimo, nuvole bianchissime in quota
poi verso le 5 di sera il vento ha ripreso e Mare Verticale si è piegata sul fianco ed è ripartita subito a 10 nodi di bolina!

Questa giornata calma ha rallentato la nostra folle corsa verso casa ma nei prossimi giorni ci rifaremo….
Siamo infatti in direzione di una depressione a ovest delle Canarie che agganceremo domani e che dovrebbe spingerci fino ad est delle Azzorre, da dove ci lanceremo verso la Francia e l'alta pressione

a presto, cecilia


 
< Prec.   Pros. >



Ultime foto
Ultime Press
Archivio stampa
Le Regate
Transat Jacques Vabre 2005
Fastnet Race 2005